sabato 16 novembre 2013

crostata di frolla con yogurt farcita con marmellata di fragole


Quando mi prende la voglia di avere qualcosa
 che mi dia calore al cuore penso alla pasta
 frolla o al ciambellone
Questa volta ho deciso di preparare una
 crostata con qualche differenza rispetto
 al solito invece del burro lo yogurt con 
la marmellata ovviamente perchè anche se 
preferite la crema gianduia io preferisco 
sempre la marmellata di qualsiasi gusto.

cosa ci occorre

300 gr di farina 00 il Molino Chiavazza
150 gr di zucchero
150 gr di yogurt bianco Muller
2 tuorli
2 cucchiaini di lievito per dolci
marmellata di fragole quasi un barattolo
2-3 cucchiaini di liquore alle fragole
o sciroppo di fragole

come si prepara

inpastare a mano o con la planetaria
 tutti gli ingredienti
formare un panetto
mettere nel frigo per 15 minuti
stendere i 3|4 della pasta
foderare la teglia imburrata 
o ricoperta di carta forno
stendere la pasta
bucherellarla con i rebbi di una forchetta
ricoprire di marmellata precedentemente
 diluita con lo sciroppo o il liquore
stendere il quarto di pasta messo da parte
tagliare delle strisce con la rotella dentellata
posizionarle sulla marmellata 
in forno a 220° per 30 minuti circa.

Partecipo al contest "I cibi che coccolano "

http://lacucinadellestreghe.blogspot.it/2013/1
1/un-contest-di-coccole-le-ricette-che.html



14 commenti:

  1. Buona la frolla allo yogurt, l'ho provata qualche tempo fa e sono rimasta stupita! La mia ricetta era un po' diversa però, prossima volta che faccio una crostata sarà con questa ricetta, mi sembra molto buona :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io invece vengo a vedere la tua per curiosità a presto, intanto buona serata

      Elimina
  2. Che crostata golosa! In un paio di occasioni ho usato anch'io lo yogurt nella frolla e devo dire ne sono rimasta soddisfatta! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido, anche io sono rimasta soddisfatta di questa frolla,felice serata

      Elimina
  3. Anch'io sostituisco spesso lo yogurt al burro, ci si sente un po' meno in colpa :-P
    Marmellata anche x me ^_*
    Bravissima!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aggiungendo anche la stevia ti senti di mangiarne tanta, un bacio e felice serata

      Elimina
  4. Buonissima! Mi piace tantissimo l'idea di sostituire il burro con lo yogurt, non ci avevo mai pensato e l'idea mi piace proprio parecchio! Complimentissimi :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie sei dolcissima, un bacio e buona serata

      Elimina
  5. Non ho mai provato la frolla con lo yogurt forse dovrei proprio farlo., la tua mi sembra buona grazie Paola rubo l'idea!!
    un abbraccio a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere quando la usi, io te la consiglio più leggera ma ugualmente buona a presto, chissà che prelibatezza preparerai, sono curiosa

      Elimina
  6. Ciao Paola!
    Non ho mai provato la frolla allo yogurt, non la conoscevo, ma mi incuriosisce molto la sostituzione del burro con lo yogurt! La proverò di sicuro.
    Grazie per aver partecipato al nostro contest!
    A presto,
    Silvia

    RispondiElimina
  7. Profumata e leggera deve essere questa bella crostata.
    bella idea quella dello yogurt!
    Un abbraccio e buona serata.
    Inco

    RispondiElimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...