giovedì 8 dicembre 2016

panettone napoletano all'arancia e olio... sorprendente

panettone alla napoletana sorprendente
ahahahah
svelo subito il mistero
non so tenere la suspance
mentre i miei allestiscono presepe ed albero
io preparo il panettone
a Napoli con il termine panettone
 s'intende la torta classica
semplice,asciutta
 io ho usato uno stampo da panettone
ed il gioco è fatto
è un dolce compatto,morbido
con un buon profumo di casa
vediamo cosa ho usato
4 uova
250 gr di zucchero semolato
80 ml di olio evo
80 ml di olio di semi di arachidi
1 bustina di lievito vanigliato
500 gr di farina 00
il succo di 4 arance
quelle del giardino dei  miei suoceri
che corrispondono a 140 ml 
2 cucchiaini di aroma di mandarino
per decorare
mandorle
zucchero a velo

come si prepara
in una ciotola
ho montato le uova con lo zucchero
fino ad avere una crema fluida e gonfia
"che scrive" così si dice
aggiungete l'olio di due tipi
a filo sempre mescolando dall'alto verso il basso con una spatola
per inglobare aria e non far smontare le uova
aggiungiamo il succo e l'aroma
mescoliamo con la spatola
poi aggiungiamo la farina ed il lievito
usando un colino
mescoliamo sempre dall'alto verso il basso
ho foderato con carta forno lo stampo da panettone
ho versato il composto
in forno a 180° per 1 ora e 15 minuti
aspettate circa 10 minuti
sfornate e sformate
aggiungiamo le mandorle e tanto zucchero a velo
con questa ricetta partecipo al
giveaway di Batuffolando

24 commenti:

  1. Mi hai fatto davvero ridere moltissimo! Mai visto, nè sentito :-) a un figurone cara Paola! E' bellissimo poi con quella cascata di "neve!
    Senti solo una cosa.. ci sarebbe da postare (come da regolamento) almeno una foto anche della preparazione (non so il tuo panettone prima della cottura, mentre impasti ecc. non solo la foto del prodotto finito, puoi aggiungerne una per piacere? altrimenti se lascio correre, (giustamente) chi lo fa poi mi sbrana (so che ce n'è una ricetta che non ha il passaggio di cui parlo, ma a giorno lo aggiunge), quando hai fatto me lo scrivi Paola per favore? così aggiungo anche quella bellissima ricetta. Grazie mille! Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho aggiunto la foto,spero vada bene,mi fa piacere che ti piaccia e che ti ho fatto ridere,ti abbraccio,ci vediamo da te

      Elimina
    2. Grazie mille cara Paola, aggiungo la ricetta, se poi vuoi aggiungere altre immagini, ben vengano :-)) bacioni

      Elimina
  2. ciao Paola, sorprendente davvero, questo panettone non panettone!!! Brava

    RispondiElimina
  3. Si presenta benissimo, complimenti Paola!

    RispondiElimina
  4. Non lo conoscevo il panettone napoletano... non si finisce mai di imparare😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un modo semplice per semtire il Natale,ti abbraccio,grazie di essere passata

      Elimina
  5. Sarà pure una torta semplice ma il risultato finale è superlativo!!!! Bravissima :)

    RispondiElimina
  6. Che ricetta strabiliante fa proprio al mio caso, facile e senza canditi ha un aspetto splendido complimenti. Un saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie,cara,se la provi fammi sapere aggiungo il link,ti abbraccio

      Elimina
  7. Meravigliosa idea, veloce ed effettivamente d'effetto!!!! Mi segno subito tutto!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara,mi fa piacere che ti piaccia,buona giornata a te

      Elimina
  8. Paola sarà anche semplice ma la trovo veramente ottima e golosa ^_^ baciii

    RispondiElimina
  9. Paola sei fortissima!!!!!! Questo me lo annoto subito, da fare per le feste, grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah, grazie carissima,fammi sapere,un bacione

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto acqua di cocco albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi capperi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci ciliegie cime di rapa cioccolato cocco corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di orzo farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane melone meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesche pesto petto di tacchino philadelphia piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina

partecipo

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...