mercoledì 26 febbraio 2014

frittelle di carnevale di pasta bignè farcite e passate nell'alkermes




Qui a Pesaro  preparano per il Carnevale delle
 frittelle  ripiene di crema con l'alkermes
 buonissime ma non si riesce ad avere la 
ricetta nessuno sa come si fanno, è un vero
mistero sembrano dei bignè ma hanno qualcosa
 di diverso: chi dice che si mette il lievito,
 chi dice che sono un impasto diverso da 
quello dei bignè ma non sa dire, alla fine
 ho chiesto ad una cuoca ma la ricetta che
mi ha dato non mi ha dato i risultati sperati 
quindi ho provato a fare i bignè come li
 faceva mia mamma ma ho aggiunto un cucchiaino
 di lievito per dolci e quello che è venuto 
fuori sembrano le frittelle che vendono a
 Pesaro, le ho farcite con la crema , le ho 
bagnate nell'alkermes e passate nello 
zucchero, BUONISSIME

 vi passo la ricetta

1 bicchiere d'acqua
1 bicchiere di farina 00 il Molino Chiavazza
1 cucchiaio di olio evo
io 3 uova ma dipende da quanto ne assorbe
 l'impasto
1 cucchiaino di lievito per dolci
per la crema
2 tuorli
4 cucchiai di zucchero
3 cucchiai di farina 00 il Molino Chiavazza
1/2 litro di latte
buccia di limone
per la decorazione
alkermes
zucchero semolato

come si preparano

in una pentola mettete l'acqua
portate a bollore
buttate la farina in un solo colpo ed il
 lievito girate e mescolate fino ad avere
 un composto  omogeneo che si stacca dalle 
pareti della  pentola solo allora togliete
 la pentola dal fuoco aggiungete il
 cucchiaio di olio girate fino a farlo 
assorbire, sentite il  profumo che emana 
l'olio,buono vero,
aggiungete un uovo alla volta
mescolate fino a farlo assorbire
vedrete che all'inizio la pasta si spezza 
in tanti pezzi poi man mano si compatta di 
nuovo e solo allora potete aggiungere l'altro
 uovo continuate ad aggiungere l'uovo fino 
ad avere un composto morbido
mettete sul fuoco la pentola o padella dei 
fritti io uso una casseruola di mia mamma in 
vetro, aggiungete l'olio e quando è caldo
con due cucchiaini, io quelli da tè,
aggiungete l'impasto
lasciate cuocere e quando sono dorate
togliete dal fuoco
continuate a friggere tutte le frittelle

per la crema 
4 tuorli
1/2 litro di latte
4 cucchiai di farina
4 cucchiai di zucchero + 1 mentre raffredda

come si prepara
in una ciotola montate i tuorli,lo zucchero 
e la farina
aggiungete il latte a filo e mescolate
sul fuoco girando sempre fino a cottura
versate l'altro cucchiaio di zucchero 
mentre fredda per non far indurire la crema
una volta fredda
inseritela in un sac a poche con bocchetta 
lunga e farcite le frittelle

per la decorazione
zucchero semolato
alkermes
una volta pronte passatele nell'alkermes 
e poi nello zucchero
servite 

partecipo al contest 
i dolci del cuore di Imma 
perchè è un dolce che mi ricorda 
tanto mia mamma







24 commenti:

  1. Paola saranno strepitose e questo è l'importante, che importa se non è la ricetta originale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono buonissime e forse è anche la ricetta giusta,non si sa,un bacio

      Elimina
  2. devono essere proprio buone...brava paoletta!

    RispondiElimina
  3. Fantastiche Paola, che golosissima idea per carnevale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente sono riuscita a prepararle,baci

      Elimina
  4. Grazie per la ricetta, la segno subito :-) le tue frittelle sono golosissime, devono essere buonissime, voglio proprio provarle!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te la consiglio,sono buonissime,felice serata

      Elimina
  5. O_O wowwwwwwww ma sono super mega buoneeeeeee!!!! ^__^

    RispondiElimina
  6. Sono stra golose le tue frittelle...ripiene poi, devono essere di una bontà assoluta!! Brava Paola!! Baci, Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,si super buone da fare assolutamente,buona serata

      Elimina
  7. Non vedo l'ora di iniziare a cucinare i dolci di Carnevale, i tuoi sono stupendi! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho già iniziato da un bel pò, un bacio

      Elimina
  8. Mammamiaaaaaa che buone devono essere le tue frittelle, Paola! Mi è venuta un'acquolina pazzesca :D Complimenti e un abbraccio forte, buona serata :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, si sono buonissime,finite in un battibaleno,baci

      Elimina
  9. Mi intrigano proprio tanto! hanno un aspetto morbidissimo e squisito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono morbidissime e golose prprio come hai deto tu, un bacione carissima

      Elimina
  10. Sono sicuramente buonissime, bellissima ricetta, complimenti:)
    baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, un bacione anche a te

      Elimina
  11. semplicemente favolosi e golosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido sia io che i miei familiari, buona giornata

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...