lunedì 15 aprile 2013

TORTA ALLA BIRRA E CIOCCOLATO





Ho preso questa ricetta dal famoso blog  di Sonia GialloZafferano
la consiglio è davvero buona,  e poichè mi è piaciuta tanto penso che presto la rifarò .Io ho usato la birra chiara ma potete usare anche quella scura, appena pronta l'ho assaggiata ancora calda, morbidissima squisita ma si sente la presenza dell'alcool, fredda invece non si sente più. 

ingredienti

225 gr di burro
350 gr di zucchero di canna
io 300 gr
4 uova
225 gr di farina 00
100 gr di cacao
1 bustina di lievito per dolci
400 ml di birra
io 350 circa
per la decorazione
 briciole di meringhe

Preparazione

Mescolare in una terrina la farina, il cacao setacciato ed il lievito
in un'altra terrina capiente montare il burro e lo zucchero
aggiungere le uova una ad una
mescolare
aggiungere a cucchiaiate il composto di polveri
mescolare
ed infine aggiungere la birra
imburrate o rivestite di carta forno una tortiera di cm 24
versate il composto
in forno a 180° per 70 minuti
volendo potete coprire la torta con un frosting composto con
200 gr di mascarpone
200 gr di philadelphia
250 gr di zucchero a velo
mescolate e coprite la torta
oppure se la  volete  più leggera zucchero a velo

con questo post partecipo al Giveaway di La ricetta che Vale

24 commenti:

  1. Ciao Paola, grazie mille per aver partecipato! :D Questa torta mi tenta da un po' di tempo, devo assolutamente provarla, la tua è invitantissima! Complimenti e un bacione, ti inserisco subito :) Buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, la torta è davvero buona non pensavo.buona seratra anche a te, un bacio

      Elimina
  2. Intrigante questa torta con la birra, da provare!

    RispondiElimina
  3. Molto particolare :)
    Buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  4. Complimenti, è davvero particolare e la vorrei provare..mi attira parecchio:)Baci e Buona settimana
    Rosy

    RispondiElimina
  5. ciao ! =)mmmm sembra buonissima questa ricetta!!!
    ora ho iniziato una rubrica settimanale anche io, se passi a dare un occhiata mi farebbe molto piacere=) e ovviamente sono graditi ogni tipo di suggerimento =) http://www.styleandtrouble.com/2013/04/kitchen-trouble-cheesecake-ai-mirtili.html

    grazie a presto ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono passata da te bellissimo blog, ti seguirò, baci

      Elimina
  6. beh cioccolato e birra non l'ho mai mangiata : purtroppo sono costretta a prepararla non posso rimanere con questa mia lacuna
    buona giornata
    Cucina con Dede

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo fammi sapere come viene.Baci

      Elimina
  7. Birra e cioccolato è un abbinamento che ho scoperto da poco e che mi piace moltissimo. Golosa la torta e proprio bella con la copertura di meringhe. Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. condivido, molto golosa buon pomeriggio.

      Elimina
  8. Eccome se vale questa ricetta!!! Bacioni

    RispondiElimina
  9. Ciao! Mi era sfuggita la torta alla birra!mai assaggiata purtroppo!
    Da oggi ti seguo, se ti va passa a trovarmi!
    Chiara criminiincucina.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passo subito, intanto te la consiglio è un 'ottimo dolce

      Elimina
  10. ciao paola, mai provato la guinness cake, anch'io voglio provarla da parecchio ma non mi son mai decisa dato che non mi piace la birra. Se mi dici che fredda non si sente, mi fido...carina l'idea delle meringhe sopra. buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se prendi una birra chiara meno forte di sapore, si sentirà ancora meno anche calda.Fredda non ho sentito nessun aroma o sapore particolare, tieni presente che a me la birra piace, fammi sapere

      Elimina
  11. Mai fatta una torta alla birra ! Sarà ottima sicuramente!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. squisita da me è andata a ruba, l'ha mangiata anche la figlia che ha sempre da ridire

      Elimina
  12. ciao!!! La torta alla birra mi piace proprio!! E' un esperimento che voglio fare! Mi unisco ai tuoi lettori! Ciao Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ringrazio, buon lavoro sarà semplice ma comunque ne vale la pena è molto buona

      Elimina

ingredienti

acciughe aceto albicocche albume alcool alkermes amarene amido anguria o cocomero arancia arista aromi asparagi avena baccalà banana basilico bicarbonato bietole birra biscotto branzino brioche bucce di cavolo burro burro d'olio cacao caffè canditi carciofi carne carne tritata cavolfiore ceci cime di rapa cioccolato corn flakes crema crusca fagioli fagiolini farina farina di castagne farina ai 5 cereali farina di ceci farina di cocco farina di farro farina di mais farina di mandorle farina di riso farina di segale farina di semola farina Electa farina integrale fecola fichi formaggio formaggio spalmabile fragole frutta secca frutti di bosco fruttosio funghi gamberi gelatina glucosio grano grissini guanciale lasagna latte latte condensato latte di mandorla licoli lievito lievito di birra lievito madre secco mafalde maizena mandarini mandorle Manitoba marmellata marzapane mascarpone mela melanzane meringhe merluzzo miele mozzarella nocciole noce nutella olio olive orata orzo pan di spagna pancarrè pancetta pandoro pane pane grattugiato pane raffermo panna panna da cucina parmigiano pasta pasta brisee pasta di riporto pasta madre pasta per pizza pasta sfoglia patate pavesini pecorino peperone pere PESCE pesto petto di tacchino piadina piselli pizza polpo pomodoro prosciutto provola ricotta riso riso soffiato rum salmone salsiccia savoiardi semi semolino speck spinaci spumante tacchino tagliatelle tonno torrone uova uvetta verdura verdure verza vino vongole yogurt yogurt greco zafferano zenzero zucca zucchero zucchero di canna zucchina
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...